Governo, mozione di sfiducia del terzo polo

Il ‘terzo polo’ accelera sulla crisi e annuncia una mozione di sfiducia comune al governo Berlusconi. Dopo due ore di riunione a Montecitorio, Gianfranco Fini, Pier Ferdinando Casini, Francesco Rutelli e Raffaele Lombardo siglano un patto di ferro per il ‘dopo-Berlusconi’. L’obiettivo è costringere il Cavaliere a fare un passo indietro, meglio se prima del 14 dicembre. La grave crisi … Continua a leggere